Scuole di recitazione Firenze - Scuole di recitazione Toscana Scandicci

Scuole di recitazione Firenze
Scuole di recitazione Firenze
LORENZO SALVADORI Canto e recitazione

LORENZO SALVADORI -  Canto e recitazione 

Formazione:
Teatro - Diploma di attore e regia presso l'Accademia Teatrale di Firenze diretta da Pietro Bartolini.
1999 - "Imparare a raccontare",studio delle tecniche della narrazione orale, tenuto da Gabriele Vacis.
2001 - Frequento il corso di perfezionamento di Musical presso Il Teatro Politeama Pratese, tenuto da Franco Miseria per la danza, Franco Mescolini per la recitazione e da Donatella Pandimiglio per il canto.
2003 - Palestra dell'attore, corso di perfezionamento dove apprendo le tecniche base di "Biomeccanica" e recitazione con Claudio Spadola, "Arte della parola" con Marialucia Carones e canto con Nando Citarella.
2005 - Specializzazione in Biomeccanica Teatrale di Mejer chol'd condotto dal Maestro Gennadi Nikolaevic Bogdanov.

Canto
Nel 1987 studio tecnica vocale con Gianna Grazzini. Nel frattempo coltivo il mio interesse per la musica frequentando corsi di pianoforte e tastiera con Tiziano Borghi, nasceranno così le miei prime canzoni che esporrò al pubblico tramite concorsi canori, serate, piano bar. Continuo i miei studi di canto con Giuliano Spizzichino e Perla Giuliani.

Danza
Nel l989 ho iniziato a Firenze gli studi di danza jazz con Rosanna Brocanello e con Marga Nativo per la danza classica. Ho partecipato a vari stages e work shop con maestri internazionali come Janin Loringet, Geraldine Amstrong, Daniel Tinazzi per la danza jazz, con Mauro Astolfi, Accrorap, Joy Smith, Gus Barbery, Bill Goodson per la danza Hip-hop, con Fabrizio Monteverde per il contemporaneo, con Manuel Frattini per il musical.

Esperienze professionali:

2011-2012 – “La Famiglia Addams”, musical. Nel ruolo di Gomez.

2010 -  Documentario per La7, Atlandite. Il mistero di Gioacchino Maria Sforza.

2008/2009 - "Susie e le suonatrici di jazz", musical ispirato al film "A qualcuno piace caldo" regia Lorenzo Salvadori.
2007 - "Ti sei accorta Alberta?", regia di Sergio Ciulli, Zauberteatro.
2007 - "Abbecedario Mediceo" Regia di Alessandro Riccio 2006 "Lo Strano caso D", regia di Emiliano Galigani.
2005 - "La Moglie è Moglie" da Anton Cechov?testo e regia Igor Konjaev. Teatro Metastasio Stabile della Toscana in collaborazione con Baltiskij Dom di San Pietroburgo.
2005 -""L'Imperatore di Firenze" e "Rosso Mediceo" per la regia di Alessandro Riccio.
2004 - "Passaggi" tratto dalla novella "Basta" di Samuel Beckett. Regia Riccardo Caporossi (Premio Speciale Ubu 2004), produzione Teatro Metastasio Prato e Rem & Cap.
2004 - "Cenerentolo", film di e con Alessandro Paci, partecipo come attore e come assistente alla produzione.
2004 - "L'ultimo dei Medici", nel ruolo di Caffarello. Regia di Alessandro Riccio.
2003 - "Pulcinella alla corte di Re Pantalone". Teatro Sistina, Roma.Commedia musicale di Lino Moretti.
2002 - Teatro Petrolini , Roma, "La fine dei Don Giovanni", nel ruolo di Pavel per la regia di Francesco Cordio.
2001 - Compagnia "Teatro Stabile di Grosseto", per la regia di Alessandro Gatto: "Il Berretto a sonagli"; "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare"; "Fiore di Cactus" e "Decameron 2002".
2000 - Ciclo di letture di opere di vari autori fiorentini tra i quali Vasco Pratolini organizzate dal Centro Culturale del Teatro di Firenze.



MASSIMO BONECHI. Storia del teatro e recitazione

ISTRUZIONE

 ·         1992-2000 Laurea in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, presso la facoltà “Cesare Alfieri” di Firenze.

·         1987-1992 Diploma Maturità Classica presso il Liceo-Ginnasio “Cicognini” di Prato.

 

CORSI E LABORATORI SEGUITI

 ·         1992-1993 Diploma di recitazione “L'avventura sulla scena” corso di teatro diretto da Luca Tintori/Arcinova.

·         1999 Partecipazione al seminario di regia teatrale diretto dal regista Giovanni Moleri presso il “Teatro dell'Aleph” (Milano).

·         2001 Partecipazione al seminario di recitazione teatrale tenuto dall'attore-regista Claudio Morganti (Prato).

·         2003 Diplomato presso l'Accademia Teatrale di Firenze (corso di recitazione e regia) diretta da Pietro Bartolini - saggio conclusivo del corso di regia: la messa in scena dell’Amleto.

·         2003 Partecipazione al laboratorio teatrale curato da Remondi e Caporossi e andato in scena con lo spettacolo “Il passaggio degli Angeli” presso il teatro Fabbricone di Prato.

·         2004 Partecipazione al seminario “L'Attore sociale” diretto da Alessandro Fantechi ed Elena Turchi di Isole Comprese Teatro. 

·         2009 Partecipazione al laboratorio “Il corpo e lo spazio” diretto dai Suver Nuver (NL) presso il Teatro della Limonaia (FI).

·         2014 Diploma corso per Operatore di Teatro Sociale presso l'associazione “Oltre le parole” di Roma.

 

ESPERIENZE ARTISTICHE E OCCUPAZIONI LAVORATIVE

 ·         1991-1992 Speaker di Radio Antenna Toscana con un programma di informazione e di intrattenimento “Radio Cicogna”.

·         1993-1995 Assistente e aiuto-regista di Luca Tintori. Fra gli spettacoli “Oltre ogni limite” presentato nel 1994 al Teatro Fabbricone di Prato.

·         1996-2005 regista e attore della Compagnia Teatrale “Edison Teatro”:

Alcuni degli spettacoli realizzati:

·         “Rumori fuori scena” di Michael Frayne - Attore e Regista/ “Dino Edison”, testo teatrale inedito basato sulla vita di Dino Campana - Coautore, regista e attore/ “Mondo infame”, recital di letture tratte da autori vari - Regista e attore/ “Fantasmi” testo teatrale originale, incitore del premio “Il debutto di Amleto” 2003 - Coautore, Regista e attore/ “Due uomini in piedi sul greto di un fiume” testo inedito di Tommaso Santi, selezionato per il festival Contemporanea - Regista.

·         2002 “Don Chisciotte” con la Compagnia dell'Accademia Teatrale di Firenze di Pietro Bartolini, spettacolo debuttato al Teatro della Pergola di Firenze - Attore. 

·         2003 “Sogno di una notte di mezz'estate” con la Compagnia dell'Accademia Teatrale di Firenze di P. Bartolini, spettacolo debuttato al Teatro Le Laudi di Firenze - Attore. 

·         Cortometraggi:

1)      “Viva l'amore scritto e diretto da Tommaso Santi, vincitore del premio come miglior sceneggiatura alla rassegna di corti per studenti universitari L'autoprodotto - Attore. 2) “L'ultimo spettacolo” scritto e diretto da Francesco Ritondale e Paolo Cellammare, vincitore del Digifestival 2005 - Attore. 3) “Aiutaci a scappare” premio speciale e migliore attrice al Festival Cinema Nuovo di Gorgonzola - autore, regista insieme ad Alessio Lavacchi - attore.

·         1999-2000 Collaboratore del quotidiano “Il Corriere di Prato” con articoli riguardanti cronaca e critica teatrale.

·         Dal novembre 1999 curatore dell'attività teatrale di un gruppo di ragazzi affetti da ritardo mentale presso la Cooperativa Sociale Margherita di Prato. Ultimo spettacolo:

      “Me, me stesso & io”

·         Dal novembre 2010 curatore dell'attività teatrale di un gruppo di ragazzi affetti da ritardo mentale presso il centro Oda di Diacceto (FI) in collaborazione con l'associazione Ruinart. Ultimo spettacolo:

      “Decamerone”.

·         Dal marzo 2001 coordinatore del laboratorio teatrale presso il Liceo Scientifico “C. Livi” di Prato: Ultimo spettacolo:

      “Debole ed incomprensibile studio sul concetto di Meraviglia” selezionato per alcuni festival italiani di teatro scolastico.

·         2003-2008 Aiuto-regista di Ugo Chiti con la Compagnia Arca Azzurra negli spettacoli “Amleto Moleskine”, “Amleto in farsa tragedia”, “Genesi”, “Buffi si nasce”, “Decamerone”.

·         2004 “Bunker Opera” con la Compagnia Isole Comprese Teatro di Firenze diretta da Alessandro Fantechi, spettacolo che ha debuttato al Teatro Metastasio di Prato - Attore.

·         2004 “Io sto bene” con la Compagnia Isole Comprese Teatro di Firenze diretta da Alessandro Fantechi, spettacolo che ha debuttato al Festival Volterra Teatro - Attore.

·         2004/2005 “Passaggi” ispirato alle novelle di S. Beckett, con la Compagnia Rem & Cap, regia di Riccardo Caporossi, spettacolo portato in scena al Teatro Fabbricone di Prato, al Teatro Cavallerizza di Torino e all'India di Roma - Attore. 

·         2005 “La risiera di San Sabba” di Renato Sarti, con la Compagnia Il Laboratorio diretta da Dimitri Frosali - Attore.

·         Dal 2005 curatore dell'attività teatrale rivolta ai bambini delle scuole materne all’interno di alcuni Circoli Scolastici della provincia di Prato (dal 2011 in collaborazione con l'associazione culturale “Arte dei Suoni”).

·         2005-2006 Assistente di Angelo Savelli nel laboratorio teatrale presso l'istituto superiore “Leonardo da Vinci” di Firenze, in collaborazione con il Teatro di Rifredi.

·         Dal 2006 collaboratore artistico dell'Associazione RuinArt teatro per ragazzi di Gaetano Carducci – Attore e curatore laboratori teatrali per bambini.

·         2006 Aiuto-regista di Ugo Chiti nello spettacolo “Margarita e il gallo” di E. Erba, con il Teatro Stabile di Firenze.

·         Dal 2006 al 2012 collaboratore artistico del teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino - Regista e collaboratore per il Festival Intercity.

·         2006/2014 “Pierino e il lupo”, “Don Chisciotte”, “I suoni della memoria” spettacolo dedicato al dramma della Shoah, “In viaggio con Rodari” dedicato ai racconti del celebre scrittore, “Il piccolo Amadè” spettacolo per bambini ispirato alla vita del musicista W. A. Mozart con l'Associazione Culturale “Arte dei Suoni” - Attore e Regista.

·         Dal 2006 insegnante di Storia del teatro presso alcuni istituti superiori e presso alcune scuole di teatro della provincia di Prato e Firenze; inoltre dal 2008 curatore di alcuni progetti sulla storia del teatro in collaborazione con gli istituti italiani di cultura di Budapest e Bruxelles.

·         Dal 2007 collaboratore artistico della scuola OFF Musical di Scandicci (FI) Attore/Regista e insegnante di storia del teatro.

·         2008/2010 Susie e le suonatrici di jazz con la compagnia teatrale OFF Musical - Attore.

·         2007/2011 Direttore artistico del Festiva Teatrale “Senza Maschera” - percorsi espressivi e disabilità.

·         2009/2011 Responsabile della rivista mensile “L'Altra Città”.

·         2009 “Di più” di Maria Vennerod all'interno del Festival Intecity Oslo, presso il Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino (FI) - Regista.

·         2010 Vincitore del premio L. Pirandello Festival Teatro-Scuola Città di Trapani, con lo spettacolo “Shakespeare a pezzi”.

·         Nel 2011 fonda il gruppo teatrale ILIV TEATRO con cui mette in scena gli spettacoli “Ho un problema”, “Cavallo a dondolo”, “I suoni della memoria”, “L'Anniversario dell'Orso”, “Shakespeare a pezzi”.

·         2011/12 “La Famiglia Addams – Il musical” con la Compagnia Off Musical – Attore e Regista.

·         Dal 2012 Coordinatore delle attività teatrali dell’associazione “Spazio Teatrale Allincontro” in collaborazione con la Cooperativa Margherita e il gruppo teatrale ILIV TEATRO.

·         2012/13 “Si direbbe che non siamo mai morti”, spettacolo ispirato al movimento futurista, con la compagnia “Arte dei Suoni” in collaborazione con il Museo Soffici di Poggio a Caiano (PO) – Regista.

·         2014 curatore del laboratorio teatrale integrato per non-vedenti, ipovedenti e vedenti “I sensi del Teatro” presso la Cooperativa Sociale Margherita.

·         2014 “L'acqua cheta” - Operetta, spettacolo musicale tratto dall'omonima commedia di Augusto Novelli in collaborazione con l'Associazione culturale “Arte dei Suoni” e il Comune di Montespertoli – Regista.

·         2014/2015 “L'amore delle tre melarance” regia di Carlo Gozzi, studio sul canovaccio de “L’analisi riflessiva” della fiabaa cura di Riccardo Massai produzione Archètipo e Opera di Firenze Maggio Musicale Fiorentino.

·         2014/2015 “Finché fa male” spettacolo liberamente tratto da un racconto dello scrittore americano David Sedaris con una nuova formazione, Sedabon Teatro – Regista.

·         2014/2015 “Quello che rimane” di Tommaso Santi, spettacolo realizzato in occasione dei 70 anni della Liberazione di Prato in collaborazione con l'Associazione Spazio Teatrale Allincontro – Regista.

·         2014/2015 “La cura del tempo per congiunzioni” spettacolo realizzato con il gruppo ILIV Teatro in collaborazione con l'Associazione Spazio Teatrale Allincontro – Regista.

·         Attualmente sta lavorando alla stesura di un testo teatrale dal titolo “Generazione '70” in collaborazione con l'attore Andrea Bacci.

 

 



ROBERTO DE CERTO Pianoforte e tastiere

A cavallo tra gli anni '70 e '80 studia pianoforte e composizione con Walter Savelli.

Ha la fortuna di avere come compagni di studi musicali amici che sarebbero diventati grandi personaggi dello scenario musicale italiano e internazionale quali - Eric Buffat (autore di canzoni famose per Laura Pausini, Irene Grandi, Raf, ecc...), Filippo Martelli tastierista, arrangiatore, direttore d'orchestra
Paolo Vallesi ...
In quel periodo suona dal vivo in vari gruppi musicali. - Successivamente orienta i suoi interessi verso la Musicoterapia e approfondisce i suoi studi musicali e artistici in ambito universitario e frequentando la Scuola di MusicArterapia nella Globalità dei Linguaggi di Stefania Guerra Lisi e Gino Stefani (docenti universitari esperti di comunicazione non verbale e semiologia della musica).
Organizza concerti e corsi di musica classica, rock, etnica e d'avanguardia presso il - Centro Flog Tradizioni Popolari di Firenze del quale cura la mediateca contenente documenti di musica e danza etnica di inestimabile valore.

E' in questo ambiente che incontra Elisa Capocchia, pianista classica che diventerà quasi subito sua moglie, e con lei dà vita a dei corsi di musica dai quali emergeranno anche bravi professionisti quali - Emiliano Bugatti (tastierista della cover band ufficiale dei "Cure") e - Alberto Rizzo Schettino (compositore e tastierista bravissimo, titolare di uno studio di registrazione in Firenze) - Ai loro corsi partecipano anche molti allievi "diversamente abili" con notevoli "benefici collaterali" sul piano della comunicazione, delle capacità psico-motorie e relazionali. Con alcuni di questi allievi Roberto partecipa anche a diverse trasmissioni di rete 37.
Lavora anche nelle scuole primarie e secondarie coinvolgendo i bambini in laboratori di attività espressive mirati a sviluppare sinestesicamente le loro potenzialità creative a incanalare e dare sfogo positivo alle loro esuberanti energie, stando sempre attento a una reale integrazione nel gruppo anche dei soggetti con handicap di tipo sensoriale, psichico, fisico, o sociale.


ANDREA ALLULLi. Corso di pianoforte e tastiere

Pianista e tastierista compone, produce, arrangia, incide e collabora con svariati e importanti artisti della scena musicale italiana tra i quali: Irene Grandi, Simone Cristicchi, Marco Parente, Andrea Chimenti, Alessandro Fiori.

Ha studiato presso il conservatorio L. Cherubini di Firenze e privatamente: pianoforte, violino, tecnica vocale, musica elettronica, armonia, composizione.

Insegna pianoforte e tastiere, teoria e solfeggio, armonia e improvvisazione

Discografia:

2009 Il Paese è Reale - Afterhours (AC Europerecords)

2010 Alle Porte del Sogno - Irene Grandi (Warner)

2010 Tempesta di Fiori - Andrea Chimenti (Soffici Dischi)

2011 La Riproduzione dei Fiori - Marco Parente (Goodfellas-Woland)

Live:

Il Rumore dei Libri - Marco Parente

Il Diavolaccio - Marco Parente

Attento a me Stesso - Alessandro Fiori

Strange Behavior - The Half Of Mary

Tempesta di Fiori - Andrea Chimenti

La Riproduzione dei Fiori - Marco Parente

Teatro:

2001 compagnia Gogmagog - Della mia Santa Miseria (Spettacolo Teatrale, musiche di scena) Teatro Studio, Scandicci

2002 compagnia Gogmagog - L'Alba e la Notte (Spettacolo Teatrale, musiche di scena) Teatro Studio, Firenze

2003 Anna Bonaiuto - La Fedra (Spettacolo Teatrale, musiche di scena) Teatro Romano, Fiesole

2005 Rosaria Lo Russo - Lo Dittatore Amore (Reeding Teatrale, musiche di scena) Palazzo Piccolomini, Siena

2006 compagnia Krypton - Parru Sulu (Spettacolo Teatrale, musiche di scena) Teatro Comunale, Caserta

2006 compagnia Krypton - Fame (Spettacolo Teatrale, musiche di scena) Teatro Studio, Scandicci

2006 Alessandro Haber - Bukowskianamente Haber (Reeding, musiche di scena) Teatro Studio, Firenze

2007 EL TORO  (Happening, piano solo) Teatro del Sale, Firenze

2010 Il Diavolaccio - Maelstrom FiEstival, Bruxelles

2011 Open Act - Maelstrom FiEstival, Bruxelles

Media:

2000 Graziano Staino - MOKA (Cortometraggio, attore e colonna sonora) RAI 3

2001 Graziano Staino - Oblivian (Cortometraggio, attore e colonna sonora) Mostra del Cinema, Venezia

2005 Giancarlo Cauteruccio - After Juliet (colonna sonora) Radio RAI 3

2009 Marco Parente - Archivi Mentali (programma radiofonico) Novaradio

2010 Il Paese è Reale Live and Backstage (DVD) XL Repubblica

2010 Lorenzo Degl'Innocenti/Sardina Em Lata - Desassossego (Film d'animazione, colonna sonora) Centre Pompidou, Parigi

2010 Il Paese è Reale (concerto) Radio Italia e Video Italia

2010 Alessandro Fiori, Andrea Chimenti(Psycho Stage e Cult Corner) Italia Wave

2010 Andrea Chimenti - MEI (concerto e premiazione) Teatro Masini, Faenza / Radio RAI 2

2011 Andrea Chimenti - Tempesta di Fiori (digital store) iTunes

2011 Marco Parente - La Riproduzione dei Fiori (digital store) iTunes

2011 Marco Parente - La Riproduzione dei Fiori Premio Tenco Teatro Ariston Sanremo RAI 5 / Radio RAI 2

 



Elisa Bellini (Hip-hop)

1997:Diploma di insegnante di aerobica della F.I.G (Federazione Italiana Ginnastica associata al Coni) riconosciuto a livello regionale. -Attestato della F.I.F(Federazione Italiana Fitness) -Attestato A.I.G.A(Associazione Italiana Ginnastica Aerobica) 1998:Specializzazione in hip hop street dopo aver frequentato la scuola di Madonna Grimes negli Stati Uniti; inizio così l’insegnamento di questa disciplina e ottengo il riconoscimento come “migliore coreografa” durante una manifestazione. Annualmente seguo corsi di aggiornamento con coreografi di video di importanza mondiale come:Tony Stone, Madonna Grimes, (con la quale ho collaborato durante uno stage alla fiera del “fitness di Rimini” nel 2000.), e continuo lo studio e la ricerca di nuovi stili anche con altri nomi. 1999: lavoro come ballerina nelle attività pubblicitarie di Gabrio Staff ”hairstylist”, durante la fiera della moda organizzata dalla wella, presso il palazzo dei congressi di Bologna e Firenze. 2000: brevetto di fitboxe(attività aerobica accompagnata da movimenti di arti marziali), con il corso di specializzazione per il miglioramento delle tecniche di kik box. -perfezionamento in: step coreografico-aerobica-tonificazione. -corso e qualifica di : bosu. Nello stesso anno entro a far parte di alcune scuole di danza dove insegno “hip hop street“ , tenendo corsi che vanno dal livello principiante a quello avanzato sia per bambini ,ragazzi e adulti. All’interno della scuola organizzo esami sui vari stili di hip hop, ed ho il compito di scegliere l’allievo più dotato per il conseguimento della borsa di studio;inoltre preparo singolarmente i ballerini per partecipare ai concorsi , migliorare le proprie tecniche. 2001:Specializzazione in reggae-jam, appreso direttamente dalla scuola francese di Laure Courtellemont e diffuso oggi anche in Italia..Questo stile non è altro che una sfumatura dell’hip hop, in quanto si usano movimenti e ritmi musicali diversi. 2002:inizio a collaborare con la scuola Maxballetacademy come insegnante e coreografa di hip hop. Oggi i miei orizzonti coreografici si sono ampliati seguendo la corrente di Edson Guiu, famoso sia negli Stati Uniti che in Italia,per aver lanciato LA DANCE HOUSE nel quale mi sono specializzata. 2006: partecipato come insegnante di hip hop alla “Fiera del Fitness”di Firenze. Da quell’anno vengo chiamata in varie scuole di danza per fare stage, e quindi insegnare i vari stili di hip hop. 2007:partecipo alla trasmissione debutto e mi classifico al terzo posto con la mia coreografia. 2009: vinco la Borsa di studio come migliore ballerina durante il concorso di” Firenze Danza”. -la mia coreografia viene scelta per la finale del festival della arti di Bologna, durante il concorso DANCE PARADE a “Danza in Fiera” . 2010:mi esibisco (con le mie coreografie ) al ”fightclub boxing”durante il campionato di pugilato in diretta televisiva. 2011:partecipo al concorso “DANCE PARADE” a danza in fiera, e le mie coreografie vengono selezionate per il “DANCING DAY “ , l’evento che mette in risalto le migliori performance, presso lo” ZOOMARINE di ROMA“ , dove vinco IL PREMIO SPECIALE . 2012:2’ classificata alla finale del (DANCING DAY ROMA), e PREMIO SPECIALE COREOGRAFIA 2013: scelta come coreografa e ballerina per il musical “quando i ciliegi erono rosa”, regia di Franco Boldrini 2014: 1° classificata con Freestyle, e 2° classificata per la coreografia al (REAL ARTISTIC EVENT) I MIEI STILI SONO: -HOUSE -DANCE STREET -VIDEO DANCE -VOGUING



Gabriele Vernich (Hip-hop)

 Curriculum formativo:

Nel 2004 ho iniziato a ballare Hip hop nella Scuola Di Balletto Toscano con Ricardo Carranza.

Nel 2005 ho seguito i corsi serali di Hip hop e jazz alla Scuola Opus Ballet a Firenze.

Dal 2006 al 2009 ho frequentato il corso di Formazione di danza Moderna presso la Scuola Opus Ballet studiando le seguenti discipline: Classico (Angela Mugnai) – Contemporaneo (Samuele Cardini e Gabriella Secchi) – Modern (Daniel Tinazzi e Rosanna Brocanello) - Hip hop (Lisa Brasile).

Continuando gli studi ho partecipato al concorso di Rieti nella categoria di contemporaneo arrivando in finale con una coreografia di Gabriella Secchi “Street Spirit”.

Nel 2010-2011 ho frequentato il corso di Formazione Classica (Aurora Benelli e Bruno Milo) e il corso di formazione Hip- Hop (Lisa Brasile e Endro Bartoli).

Nel 2012 ho continuato a frequentare il corso di formazione Hip-Hop entrando nel gruppo “Mims”, coreografato da Lisa Brasile. Nei seguenti anni ho partecipato a molti stage di hip hop e House in Italia e fuori.

Successivamente sono entrato a far parte della compagnia Opus Ballet nelle seguenti produzioni: “Il Lago dei cigni” in versione contemporanea con coreografie di Loris Petrillo e “L’Otello” con coreografie di Arianna Benedetti che attualmente rappresentiamo in diversi Teatri italiani.

Contemporaneamente ho frequentato il percorso formativo LOFT che prevede anche workshop e performance con: Loris Petrillo- Max Barachini- Peter Mika- Corinne Lanselle- Roberto Castello.

A Settembre 2014 ho debuttato con la compagnia OpusBallet in “La Belles de Sommeil” con coreografie di Philippe Talard, al Grand Theatre de Luxembourg.

La stessa produzione ha debuttato in Italia il 28 maggio al Teatro di Modena e il 31 Maggio al Teatro Verdi.

Da Ottobre ho iniziato a insegnare contemporaneo presso l’Opus Ballet e ad assistere Samuele Cardini nei corsi pomeridiani, insegno anche Hip Hop presso la scuola Mac di Siena.

A Febbraio 2015 ho partecipato alla rassegna di Danza NU:DA con un passo a due intitolato “Tasto Fermo”  con Gioia Martinelli coreografato da noi stessi.

Ho partecipato a vari Stage formativi come il “Flounce Up” per due anni consecutivi lavorando con Anton Luchky, Edivaldo Ernesto e Loris Petrillo. 



Eleonora Sampaolesi (Danza del ventre)

Danzatrice ed insegnante, conosce la danza araba nel 2006 a Barcellona conSilvia Lezcano, che nel suo stile decisamente non tradizionale, non fa mancarele contaminazioni. Resta affascinata sin da subito da questa splendida danza, e tornata a Firenze l'anno successivo incontra Gaia Scuderi: con la suaparticolarissima danza espressiva araba dove le contaminazioni fanno da protagonista, è amore a prima vista. Inizia così il suo percorso di studi della danza araba e delle sue contaminazioni, del gesto e dell'espressività con Gaia Scuderi e successivamente anche con Roberta Bongini, arricchito negli anni da vari seminari, stage e laboratori, per esplorare vari stili, dai più tradizionali fino al flamenco arabo e quelli più contemporanei e sull'utilizzo dei vari oggetti della danza orientale, come velo, gonna, fan veils, ventaglio e spada. Tra cui: stage con Sadie Marquardt, Evelina Papazova, Ivana Caffarati, Roberta Bongini, Irene Da Mario, Evelina Mattucci, Manuela Rapi, Martina Filippi, i seminari sulla danza sufi con Kassim Bayalty e recentemente con Ziya Azazi. Dal 2011 ad oggi segue il laboratorio coreografico, un seminario sulla composizione coreografica che spazia dai principi del teatro danza al gesto nella danza, tenuto dalla grande insegnante Roberta Bongini, con la quale ha anche parallelamente studiato per 3 anni; Ha conseguito l'attestato di insegnamento per i corsi principianti nel 2014, quello per gli intermedi nel 2015, e attualmente sta frequentando il terzo ed ultimo anno di formazione insegnanti di danza espressiva araba tenuto da Roberta Bongini e Gaia Scuderi, con la quale continua ininterrottamente a studiare dal 2007. Ha fatto parte del gruppo semi professionale "Profumo d'Oriente" di Gaia Scuderi,e del gruppo Jazibe con Nikka Anna Derlipanska e Natascia Crescenzi.All'interno della manifestazione "estate fiorentina" organizzata da Gaia Scuderi, danza nelle più belle piazze di Firenze per diversi anni, sia in gruppo che come solista, ed in altri eventi tra cui: "Raksa Kayriya" presso San Salvi città aperta di Firenze, Festa dell'Unicorno, Vinci e Intarsi d'Oriente al "Le Murate Caffè Letterario" di Firenze.